Mediazione in Miami

GIUSEPPE SCOCCA come MEDIATORE é esperto nella risoluzione di controversie civili  nell’ ambito del CORPORATE LAW (diritto societario e commerciale), del REAL ESTATE LAW (diritto privato su controversie sulla proprietà)  e dell’ EMPLOYMENT LAW (diritto del lavoro-licenziamento illegittimo).

E da far notare che  il 90% delle controversie civili negli Stati Uniti vengono risolte tramite la mediazione.

La mediazione civile è l’attività professionale, svolta da un terzo imparziale, finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella formulazione di una proposta vincolante (binding) per la risoluzione della stessa.

Le caratteristiche della mediazione sono di certo in primis la

Riservata e confidenzialità

Questo elemento è l’aspetto primario e caratteristico della mediazione, anche perché il Mediatore e le Parti non lavorano in contraddittorio come il Giudice e l’Arbitro. Solo garantendo la riservatezza e la confidenzialità le Parti possono lavorare in un contesto protetto che faciliti la risoluzione delle questioni tra di loro.

Le Parti sono libere di comunicare al Mediatore le debolezze ed i dubbi delle loro posizioni, perche’ il Mediatorw negli incontri privati ( chimati negli U.S.A. CAUCUS) tengono la massima segretezza a meno che tale riservatezza venga meno in alcuni casi stabiliti dalla legge (per esempio in caso di Child Abuse).

Le parti che intervengono in mediazione si impegnano a mantenere riservate e a non divulgare le informazioni relative al caso oggetto di procedura. Su tutte le informazioni, ed in particolare su quelle confidenziali emerse durante gli incontri separati, viene mantenuta la più stretta riservatezza da parte del mediatore e da tutte le parti intervenute. Le parti ed i loro assistenti tecnici e legali, il mediatore e chiunque partecipi agli incontri si impegneranno altresì a non chiamare mai il mediatore a testimoniare su quanto discusso durante le fasi della mediazione né, comunque potranno farlo secondo quanto previsto dalla normativa.

Non avversariale

La mediazione, a differenza della strategia giuridico-processuale (parte vincente/parte perdente), si concentra sugli interessi e sulle necessità delle Parti, implica  una cooperazione attiva delle parti per raggiungere un accordo di reciproca soddisfazione (parte vincente/parte vincente).

 Volontaria

Le parti da sole (PRO SE) o anche accompagnate dai loro legali sono libere di decidere se tentare la mediazione o se rifiutare questa opportunità che viene loro data. In qualsiasi caso anche in caso di mediazione obbligatoria sono le Parti che scelgono liberamente di partecipare all’incontro e possono abbandonare in qualsiasi momento la procedura.

Se un accordo viene raggiunto, le stesse possono firmarlo ed é un accordo vincolante tra le parti e ha valore di titolo esecutivo.

 Autonoma

L’aver partecipato ad una procedura di mediazione non pregiudica alcuna iniziativa futura delle Parti di poter proseguire la causa in “Litigation” con procedura giudiziale.

Nel caso la mediazione quindi si concluda positivamente  l’accordo che verrà siglato avrà valore di contratto altrimenti semplicemente sara’ redatto dal mediatore un mancato accordo e comunque il mediatore e’ prestato a manterenere la RISERVATEZZA prima discussa.

 Semplice ed informale

Per avviare la procedura è sufficiente inviare all’ alltra parte notifica con la quale si voglia procedere a mediazione. Nel caso in cui la controparte accetti l’invito, si terrà la procedura di mediazione alla quale si può soli (PRO SE) o accompagnati da un legale. Qualora la controparte non ritenesse di accettare la mediazione, ne verrà data comunicazione scritta alla parte che ha attivato la procedura e verrà compilato il documento di “non avvenuta mediazione”.

 Cooperativa

Le parti in mediazione utilizzano i principi della “negoziazione collaborativa” . Questa caratteristica è molto importante per la risoluzione dei conflitti fra persone che devono, o vogliono, continuare a mantenere un rapporto nel tempo.

Economica

Questa è una delle caratteristiche più significative della mediazione  l’onorario del mediatore é di circa $ 100.00 l’ora.

 Rapida

 La procedura è veloce   al massimo 2-3 mesi dalla presentazione della domanda alla chiusura di una procedura di mediazione. Il tentativo di mediazione può consentire una risoluzione della controversia anche in un’unica seduta.

Example Onorario Mediatore

Example Mediation Settlement Agreement

Example Mediator Report

Example Invoice  Mediation

Small Claim Process

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE